< Back

Il Mod. Lasa

27 Gennaio 2014 I In The Made to Measure

Il nostro modello più antico

Kiton confeziona solo pochi abiti all’anno con questo taglio, curati dall’inizio alla fine da un unico sarto, che impiega circa 40 ore per portare a termine ogni singolo capo. Il modello LASA segue la forma del corpo così fedelmente che sembra essere cucito addosso. Questa peculiarità è ancora più evidente nelle maniche, che si affusolano verso l’avambraccio, rendendo la giacca più simile a una camicia.

L’abito indossato è estremamente leggero ed avvolgente. Queste qualità derivano dalla sua finissima tela in lino e non in lana, alle spalle che non presentano imbottiture e all’abile cucitura a mano del sarto; l’unica imbottitura è quella della parte più alta delle maniche, necessaria per dare supporto. Le grinze che seguono il giro delle maniche sono una peculiarità della tradizione partenopea e vengono preparate e cucite a mano.

La storia è un eterno ritorno,
anche nello stile

Ogni fase della lavorazione di un capo LASA è particolare e curata minuziosamente: il modellamento, la stiratura e la cucitura del collo, che lo rendono inimitabile.. o ancora, la tecnica con cui il sarto modella l’abito, disegnando direttamente con il gesso sul tessuto in base alle misure del cliente e stirandolo poi ad ogni piega per fissarne la forma.
Insomma, nella creazione di questo abito nulla è lasciato al caso.