Collection Book Uomo P/E 2019

La collezione Primavera/Estate 2019 trae ispirazione dall’idea di fuga per il weekend. L’uomo Kiton, dopo un’intensa settimana di impegni lavorativi, evade dalla città per raggiungere località come Montecarlo, che offrono la possibilità di coniugare relax e incontri di business.
La collezione Kiton Primavera/Estate 2019 vuole offrire soluzioni di stile appropriate ad ogni momento di questa parentesi distensiva. Il viaggio è la chiave di lettura che evidenzia la versatilità dei capi iconici. Abiti e giacche sono ripensati in chiave casual, sottraendosi a un uso puramente formale. L’abito può essere indossato con una t-shirt, mentre la giacca diventa un capo adatto al leisure time. La palette colori si amplia, proponendo per la prima volta i toni pastello.

 

Abito

 

Da sempre indiscusso protagonista del guardaroba Kiton, l’abito si riconferma capo icona della collezione. Tessuti morbidi e forme decostruite permettono al capo formale per eccellenza, di essere interpretato con disinvoltura. Uno stile più informale per l’uomo contemporaneo, che ambisce a valorizzare la propria eleganza con comfort e attitude sportiva. Le tonalità dei colori diventano più chiare, mentre tra i nuovi tessuti spicca il “solaro”, in finissima lana 13,2 micron.

 

Giacca

 

La giacca è un must nel guardaroba del gentiluomo contemporaneo. Traendo impulso da una straordinaria ricerca tessile e stilistica, la collezione Kiton Primavera/Estate 2019 vede l’introduzione di nuove strutture che combinano la profondità dei disegni e la proverbiale leggerezza della costruzione e dell’estetica del blazer Kiton.

 

Camicia

 

Il nuovo approccio stilistico della collezione Kiton Primavera/Estate 2019, trova legittimazione anche nella scelta delle camicie da abbinare ad abiti e giacche. Camicie di lino dalle tinte forti completano gli abiti, mentre le giacche sono abbinate sia a camicie in denim a fantasia tono su tono o a contrasto, sia a camicie con micro armature, o stampate.

 

Sportswear

 

Kiton ricrea il guardaroba perfetto per la fuga a Montecarlo. Un maglione reversibile e un giubbino Pocket per il viaggio; il cachemire water repellent per lo shopping cittadino. Capi dalla vestibilità morbida, essenziali, ma allo stesso tempo caratterizzati da grande attenzione ai particolari e alla funzionalità. Cachemire da 190 grammi con pellicola dotata di nano tecnologia per ripararsi dalle piogge improvvise. Ancora cachemire o lana tecnica per le passeggiate al porto. Jeans tinto in capo o morbidissima nappa, super leggera e sfoderata, per un aperitivo in piscina. Tessuti iper-tecnologici ma con l’inconfondibile tocco Kiton: jersey accoppiati e idrorepellenti per le gite in barca; jersey tecnici e super leggeri per il golf o il tennis. All’interno, accostata al cachemire, c’è una inattesa rete che trae ispirazione al mondo dello sport, mentre le tasche sono spesso coperte da ampie alette che nascondono zip dalla chiusura gommata. I toni del bianco, azzurro e grigio si abbinano perfettamente all’attitude dell’uomo dinamico ma comunque rilassato . 

Uno stile più informale per l’uomo contemporaneo, che ambisce a valorizzare la propria eleganza con comfort e attitude sportiva.