Scopri il lookbook della collezione Uomo P-E 2015

Primavera Estate 2015

Dall’incessante studio svolto dalla storica sartoria napoletana nella ricerca dei tessuti più esclusivi e dei materiali più preziosi, nasce il primo tessuto per abito in vicuña pettinata. Solo 20 in tutto il mondo saranno gli abiti prodotti in questo inedito tessuto: ciascun taglio sarà numerato con cimossa parlante ad attestarne l’effettiva ed assoluta unicità. Nell’ambizioso progetto avviato sulla Fibra degli Dei ritroviamo i valori cardine di Kiton, un climax d’eccellenza da indossare sul proprio corpo, un’eleganza rotonda e individuale per questo mai ostentata.
L’esercizio di stile Kiton non si limita alla sola vicuña, per la prossima estate è stata infatti realizzata in un’ampia gamma di colori una esclusiva Gabardine 14 micron scelta per abiti, blazer, pantaloni fino ad arrivare ai cinque tasche.
Grande rivoluzione nella palette cromatica della prossima estate firmata Kiton: dai toni naturali, ai grigi, i blue alle tonalità del verde declinati su capospalla e outerwear, fino ad arrivare a colori saturi e accesi come il giallo, il turchese, il rosso ciliegia, utilizzati per la camiceria, i pull e i pantaloni.

La giacca, si conferma l’indiscussa regina del guardaroba maschile e capo icona del savoir-faire Kiton, la sua nuova struttura dal rever più stretto, maniche più asciutte, fondo più corto e corpo più avvitato interpreta perfettamente le esigenze di stile del gentleman cosmopolita.
La cura nel dettaglio, la tradizione manifatturiera e l’eleganza distintiva che hanno fatto della giacca Kiton un simbolo di unicità nel mondo li ritroviamo in un fil rouge in tutta la collezione Kiton, dall’outwear ai pull fino ad arrivare all’accessorio, in un universo coerente di valori, canoni estetici e sartoriali.

Innovazioni e primati anche per quanto concerne la maglieria: all’interno del proprio lanificio Kiton ha infatti creato su nuovi telai da 42 gauge il pullover in cashmere e seta più leggero al mondo. A questo pregiato filato si affiancano modelli a cardigan o con cappuccino in cotone e cashmere e gli storici ed immancabili delavè Kiton in cashmere e seta capaci di enfatizzare la bellezza sport-chic dei colori. E ancora, l’intera maglieria couture in puro cotone, che racchiude in sè tutti i temi distintivi della collezione Kiton dalle assimmetrie al modello giacca, DNA e cuore del marchio.
Meticolosa ricerca anche per il mondo del pantalone, focus sul denim con tessuti e lavaggi originali, dai pesi leggerissimi (160 gr) fino al più classico Kurabo. Grande ritorno dei seersucker realizzati in lini irlandesi stampati.

Kiton è colore e la camicia ne è l’emblema, con fantasie e texture sapientemente mixate ad una variegata cartella cromatica, distintiva ed armonica.
Immancabile la capsule del capospalla Kiton, il modello CIPA, che si arricchisce con un'ampia proposta di blazer abbinati a camicie con stampe floreali da indossare su bermuda a righe o a tinta unita.

E’ la fresca e leggera eleganza del mondo della barca ad ispirare le line outwear Kiton SS2014, in un perfetto equilibrio tra massima cura del dettaglio e performance. I materiali traggono ispirazione da un utilizzo tecnico per essere poi declinati al gusto degli uomini di stile Kiton. Nascono così giubbini dai colori mimetici in seta lavorata sui telai usati durante la seconda guerra per la fabbricazione dei paracadute militari e interno in jersey di cashmere. Giubbotto antivento in pelle ultra leggeri e waterproof perfetti per accompagnare l’homo elegans in barca o riposti all’interno della valigetta 24ore per un utilizzo smart.

A completamento di questo universo l'accappatoio da barca con interno spugna in cotone Modal dal tocco effetto cashmere ed esterno in lino pesante a fantasia camicia ripresa dagli archivi storici Kiton.

La calzatura Kiton SS2015 presenta forme più sinuose ed avvolgenti, la classica lavorazione goodyear su cui sono stati declinati nuovi modelli come derby e francesina, è così impreziosita da frastagliature e decori floreali.
Le tomaie dei modelli classici si animano, oltre che con giochi di bucature, con cuciture a filo grosso tono su tono che creano dinamici giochi di ricami sulle punte.
Le classiche traforature sono state sostituite da nuove geometrie, come le stelle nel caso del modello Star, o ancora nei modelli Avatar e Marotta dove il decoro floreale percorre tutta la tomaia esterna seguendone la sagoma.

L’estate 2015 Kiton è colore, passione e ricerca inarrestabile dell’Eccellenza
Tutti i fondi delle calzature sport/casual sono in materiale extralight e flessibile, caratteristico il fondo Tie, che riprende i motivi geometrici della cravatteria Kiton, elemento questo che ritroviamo anche nella piccola pelletteria e nell’accessorio, ormai quale tratto distintivo delle collezioni Kiton. Grande lavoro di stile anche per quanto concerne i materiali, il cocco oltre alle nuance classiche è stato presentato in 4 nuovi colori: giallo, verde, acqua e sasso in un gioco di chiaroscuri tra i colori pastellati e il testa di moro, per dare così profondità e carattere alle tomaie; mentre nelle strutture della linea sport/casual il cocco è gommato, il prezioso materiale è stato così reinterpretato con un touch opaco per esaltarne il tratto casual e tecnico. Non mancano i pregiati vitelli colorati rigorosamente a mano nel laboratorio di Arzano, il suede intrecciato dai colori vivaci e, per lo sport, tessuti naturali ripresi dall'abbigliamento. Duplice anima per la collezione di borse che si divide in una parte business ed una parte leisure entrambe caratterizzate da un’estrema cura e attenzione per i dettagli, dai materiali ai metalli scelti. Linee essenziali e allo stesso tempo ricercate, enfatizzate dai tagli geometrici delle tasche e delle tracolle. Fodera stampa Tie o in pelle scelta per gli interni delle bag realizzate nelle varianti in cocco.